I fischi per strada diventeranno reato

per leggere la notizia clicca qui

Rugby, l’Italia non dice addio ai suoi senatori

Chiusa la surreale esperienza giapponese con lo “storico” pareggio con gli All Blacks che però non conta ai fini del ranking (confermato il 12° posto), l’Italia non dice l’addio ai suoi tre “senatori”. Anzi. Parisse, Ghiraldini e Zanni con ogni probabilità faranno parte del gruppo che a gennaio preparerà il prossimo Sei Nazioni.

Per il capitano si prepara un futuro importante da dirigente in azzurro. Dovrebbe esserci anche O’Shea, come da contratto: Eddie Jones costa troppo. Franco Ascione, responsabile dell’area tecnica Fir, è andato in Nuova Zelanda a trovare Wayne Smith: che non sarà il nuovo ct, ma continuerà a collaborare con la Nazionale. Possibile comunque l’arrivo di un kiwi, Cotter. Nel futuro prossimo ci sono 2 nuovi “italiani” nati e cresciuti all’estero: Ioane, Herbst. Continua a leggere “Rugby, l’Italia non dice addio ai suoi senatori”

Rifatevi gli occhi con i pompieri di questo calendario

2020 con i pompieri australiani: come ogni anno dal lontano 1993, i vigili del fuoco della grande isola dell’Oceania posano in un calendario sexy ma ironico, in compagnia dei nostri amici animali. Il ricavato, stavolta, andrà a favore della fauna selvatica. Continua a leggere “Rifatevi gli occhi con i pompieri di questo calendario”