Giro d’Italia elettrico

Viaggiare in auto elettrica in Italia si può. Lo dimostra il tour di quasi 7.500 km realizzato per verificare l’efficienza della rete di ricarica veloce nazionale, effettuare una geolocalizzazione puntuale e constatare la qualità delle aree di rifornimento dall’illuminazione alla la pulizia, dal livello di sicurezza alla disponibilità di servizi nelle vicinanze, come bar e toilette. Tutte le informazioni raccolte durante questo Giro d’Italia elettrico saranno raccolte in un documento che verrà presentato il 28 settembre a e_mob, il festival della e-mobility a Palazzo Lombardia di Milano dal 26 al 28 settembre. Continua a leggere “Giro d’Italia elettrico”

Quanti attivisti vengono uccisi ogni settimana per aver difeso il Pianeta

Difendere il pianeta è diventata un’attività pericolosa: il rapporto annuale della ONG Global Witness ha rivelato quante persone vengono uccise ogni settimana in tutto il mondo per aver protetto la Terra.

L’ONG ha raccolto, oltre ai dati su omicidi, anche quelli su intimidazioni e attacchi messi in atto in modo insidioso da governi e multinazionali verso gli attivisti ambientali. Continua a leggere “Quanti attivisti vengono uccisi ogni settimana per aver difeso il Pianeta”

Nell’Artico ‘nevicano’ microplastiche

Microplastiche nell'artico

L’Artico è considerato uno degli ultimi ambienti incontaminati del mondo, ma una ricerca dimostra che non è più così.

Dopo aver trovato microplastiche nelle acque e sui fondali dell’Artico, ora il team di ricercatori dell’istituto tedesco Alfred Wegener, guidati da Melanie Bergmann e Gunnar Gerdts, ha scoperto che queste particelle inquinanti si trovano anche sullo strato più superficiale delle neve dei ghiacciai. Un dato che avvalla l’ipotesi secondo cui le microplastiche possono essere trasportate nell’atmosfera coprendo grandi distanze, come in passato è stato appurato per il polline. Questa scoperta preoccupa i ricercatori anche per un altro motivo: se le microparticelle sono nell’aria, allora è molto probabile che possiamo respirarle.

Continua a leggere e guarda il video su REPUBBLICA.IT – A cura di Valentina Ruggiu


Source: PeopleForPlanet